Welcome - Benvenuti - Welcome


Thanks for coming here, take a sit and have a visit.

This is my blog, I paint in watercolor media, that's my way, that's what I am.

No favourite subject, just my fantasy and what life suggests me.

I paint also commission, contact me directly for that.

Loredana

P.S. I forgot to ask you to be patient with me, I write in english but that's not my mother tongue, and believe me, I try to do my best to express my thoughts and feelings.

Wednesday, March 25, 2009

Torino - Venerdì 27 Marzo ore 18:00 - La forma dei segni nei colori

Siete ovviamente tutti invitati a partecipare.


"LA FORMA DEI SEGNI NEI COLORI"

" 5 artisti per 5 tecniche diverse...
Olio, Acquerello, Incisione, Tecnica Mista e Ceramica,
un incontro a tutto tondo con l'arte e con le sue varie sfaccettature."

Presentazione a cura di Davide Botto.

Mariotto Loredana
Acquerelli delle meraviglie
L’acquerello meglio di ogni altra tecnica pittorica, rende la dimensione del fiabesco, dell’onirico, dell’immaginario. Ed è perciò che Loredana Mariotto lo elegge mezzo espressivo non solo della propria personalità, ma autenticamente della propria persona. Nei suoi fogli si apre così un universo di sogni, di suggestioni, di memorie, di piccoli luoghi meravigliosi la cui sincerità non sarebbe possibile se non fossero davvero lo specchio di un mondo interiore.

Migliore Giuseppe
Materiali senza limiti
Non si può in alcun modo inquadrare il lavoro di Giuseppe Migliore in qualche comoda categoria artistica. Rifiutando qualsiasi vincolo, l’artista si diverte ad utilizzare i materiali più inconsueti per giungere alla realizzazione di opere che, allo stesso modo si sottraggono alle classiche definizioni di figurativo e astratto.le sole cifre interpretative calzanti per l’arte di Migliore sono la spontaneità e la distanza da ogni preoccupazione dogmatica.

Agagliate Angela
Il bisogno di dipingere.
I colori con cui Angela Agugliate riempie i suoi oli, rispecchiano il bisogno “primario”, quasi biologico che l’artista ha di dipingere. Analogamente, i suggerimenti che offrono lo spunto per i soggetti originano delle impressioni colte nella vita quotidiana: le emozioni offerte da un paesaggio crepuscolare, dall’eleganza del movimento animale e della figura umana. La sua pittura è un’autentica espressione figurata delle impressioni.

Cantino di Reino Bruno
Percorsi in libertà
Il vantaggio di non provenire dall’accademia, è senz’altro quello di essere scevri da ogni artificio programmatico, scoprendo l’arte senza infilarsi in ciechi dibattiti stilistici. In altre parole: la libertà di scoprire.
Bruno Cantino, nel percorso compiuto nell’ormai lunga attività artistica, manifesta costantemente questo anelito verso la libertà, sintetizzata in modo eloquente dal percorso ideale che unisce le incisioni e i monotipi qui presenti, che di tale libertà sono la più lirica espressione.

Pessone Franca
Ceramiche e viaggi
Le ceramiche dipinta da Franca Pessone inducono a viaggi immaginari che, tra foglie, fiori e ori, conducono da bisanzio a Vienna. La caratura preziosa e onirica di questi lavori riporta come un mantra alla dimensione dell’esplorazione, che del resto è metaforicamente quella che compie l’artista quando utilizza la pittura come catarsi. Ci si perde nei luoghi e nei tempi, ma ci si ritrova nel sé: questo comunica l’arte di Franca Pessone.

3 comments:

DEB said...

I didn't understand a word of the text. I feel stupid for only knowing English, but the art is beautiful! The images transcend language barriers. Great to see your florals too Loredana!

Viaggiatrice said...

Just caught your show on Via Po and it was wonderful! Everything looks beautiful! I hope you sell everything!
Chelsea

DW Quilt Art said...

I can't read this all, but I think congratulations are in order! Wonderful job! Diane